Ci rivolgiamo a lettori che vogliano imparare qualcosa di nuovo, che dunque vogliano pure pensare da sé (K. Marx). – Chi non spera quello che non sembra sperabile non potrà scoprirne la realtà, poiché lo avrà fatto diventare, con il suo non sperarlo, qualcosa che non può essere trovato e a cui non porta nessuna strada (Eraclito). – ... se uno ha veramente a cuore la sapienza, non la ricerchi in vani giri, come di chi volesse raccogliere le foglie cadute da una pianta e già disperse dal vento, sperando di rimetterle sul ramo. La sapienza è una pianta che rinasce solo dalla radice, una e molteplice. Chi vuol vederla frondeggiare alla luce discenda nel profondo, là dove opera il dio, segua il germoglio nel suo cammino verticale e avrà del retto desiderio il retto adempimento: dovunque egli sia non gli occorre altro viaggio (M. Guidacci).



Skype Meâ„¢!
Condividi



Petite Plaisance Editrice
Associazione Culturale
senza fini di lucro

Via di Valdibrana 311
51100 Pistoia
tel: 0573-480013

e-mail:
info@petiteplaisance.it

Ebook 1018

Marcello Cini

Evoluzionismo: un ponte tra due culture

2003 [Pubblicato su Koinè, Visioni di scuola. Buoni e cattivi maestri], pp. 11.

indice

download

Indice


Fino alla metà del Novecento il modello indiscusso di scienza era la fisica.

Le due componenti fondamentali della grande svolta.

Il conflitto tra paradigmi alternativi.

La strada indicata da Bateson.

Il pieno dominio sulla materia inerte.

Il dominio sulla materia vivente.

Due momenti inscindibili del processo evolutivo darwiniano.

Il processo di evoluzione culturale.

La persistenza di una visione lineare e cumulativa dello sviluppo.

La forza travolgente del mercato.

Le conseguenze della crescente mercificazione dell’informazione.

La difesa della diversità.

Una socializzazione del sapere scientifico di vasta portata.

Il rapporto tra conoscenza e valori.


© Editrice Petite Plaisance - hosting and web editor www.promonet.it