Ci rivolgiamo a lettori che vogliano imparare qualcosa di nuovo, che dunque vogliano pure pensare da sé (K. Marx). – Chi non spera quello che non sembra sperabile non potrà scoprirne la realtà, poiché lo avrà fatto diventare, con il suo non sperarlo, qualcosa che non può essere trovato e a cui non porta nessuna strada (Eraclito). – ... se uno ha veramente a cuore la sapienza, non la ricerchi in vani giri, come di chi volesse raccogliere le foglie cadute da una pianta e già disperse dal vento, sperando di rimetterle sul ramo. La sapienza è una pianta che rinasce solo dalla radice, una e molteplice. Chi vuol vederla frondeggiare alla luce discenda nel profondo, là dove opera il dio, segua il germoglio nel suo cammino verticale e avrà del retto desiderio il retto adempimento: dovunque egli sia non gli occorre altro viaggio (M. Guidacci).



Skype Meâ„¢!
Condividi



Petite Plaisance Editrice
Associazione Culturale
senza fini di lucro

Via di Valdibrana 311
51100 Pistoia
tel: 0573-480013

e-mail:
info@petiteplaisance.it

C. I. 3016-17

Corrispondenza Internazionale

L'ape e il comunista.

Bimestrale di documentazione politica (Direttore: Carmine Fiorillo, anno VI, NN. 16-17, ottobre/dicembre 1980. Comitato di redazione: Eduardo Maria Di Giovanni, Carmine Fiorillo, Giovanna Lombardi, Giancarlo Paciello).

indice

download

Indice

 

L’ape e il comunista. Elementi per la critica marxista dell’economia politica e per la costruzione del programma di transizione al comunismo.

S. M. Eizenstein, Prospettive / Prefazione redazionale / Introduzione

 

… Settembre 1980

Capitolo primo. Dall’inizio alla fine.

Che cos’è l’economia politica / Il carattere di classe dell’economia politica / Che cos’è la critica marxista dell’economia politica / Il concetto di “produzione in generale” / Il concetto di modo di produzione / Che cosa dobbiamo intendere per forze produttive capitalistiche / Che cosa dobbiamo intendere per rapporti di produzione capitalistici / Contraddizione dialettica tra forze produttive capitalistiche e rapporti di produzione capitalistici / Il concetto di formazione economico sociale / L’astratto e il concreto / Immagine scientifica e modello teorico / Metodo logico o metodo storico?

 

Capitolo secondo. Forma e contenuto.

La merce / Che cos’è il valore d’uso / Che cos’è il valore di scambio / Lavoro concreto e lavoro astratto / Lavoro privato e lavoro sociale / La contraddizione tra valore d’uso e valore di scambio / La teoria del feticismo / La teoria del valore-lavoro / Il concetto di forza-lavoro / Lavoro produttivo e lavoro improduttivo.

 

Capitolo terzo. Circolazione delle merci e denaro.

 

Capitolo quarto. La produzione del plusvalore.

Il processo di valorizzazione / Capitale costante e capitale variabile / Saggio di plusvalore o saggio di sfruttamento / La giornata lavorativa / Plusvalore assoluto e plusvalore relativo / Metamorfosi del processo di produzione capitalistico / Dominio formale e dominio reale del capitale sul lavoro / Scomposizione capitalistica del lavoro e contrapposizione antagonistica di lavoro intellettuale e lavoro manuale / Dal dominio reale alla catastrofe rivoluzionaria.

 

Capitolo quinto. L’accumulazione capitalistica.

L’accumulazione / Composizione organica del capitale / Il ciclo del capitale / Rotazione del capitale / Capitale fisso e capitale circolante / Il prezzo di costo / Il profitto / Il saggio di profitto.

 

Capitolo sesto. Teorie sulla crisi.

Le teorie errate sulla crisi del modo di produzione capitalistico / La teoria del sotto consumo / La teoria di sproporzionalità / I soggettivisti e la crisi / Teoria marxista della crisi / Le controtendenze / Il salario.

 

Capitolo settimo. Dal capitalismo … al comunismo.

 

Allegato A. L’economia politica marxista.

 

Allegato B. Breve esposizione storica della teoria economica borghese.

Economia classica, fine 1600 inizio 1800 / Primo periodo dell’economia volgare, 1820-1830 /Secondo periodo dell’economia volgare, 1830-1840 / Terzo periodo dell’economia volgare, 1848-1870 / Quarto periodo dell’economia volgare: i neoclassici, 1870-primi decenni del 1900 / Quinto periodo dell’economia volgare: il keinesismo, 1935-1970 / Il periodo attuale: neomonetaristi-neoricardiani.

 

 

 

1979 …

Capitolo ottavo. Sulla crisi.

Parentesi filosofica / Una dinamica “divaricatesi” / Il problema della realizzazione / I teorici della “sproporzionalità” / “Crollo” e “crisi di sottoconsumo” / La critica marxista / Teoria marxista sulla crisi / La crisi economica attuale / Particolarità della crisi attuale / Crisi e “Piano Triennale” / Andamento del ciclo / Considerazioni generali / L’economia “sommersa” / La mobilità / “Piano” e S.M.E. / “Piano” e lotta di classe / Crisi, guerra interimperialista e guerra di classe / L’illusione dell’esistenza del “campo socialista” / Il processo della terza guerra mondiale è già iniziato / Contro il catastrofismo e contro il qualunquismo / Trasformare la guerra imperialista in guerra di classe / La NATO è guerra imperialista e controrivoluzione preventiva.

 

Capitolo nono. Sulla struttura produttiva.

Introduzione / La grande impresa e la sua centralità / L’evoluzione della struttura produttiva / La grande impresa / La polverizzazione del tessuto industriale / La struttura di controllo della grande impresa / La tendenza alla multinazionalizzazione / Multinazionali e contraddizioni borghesi / Crisi e prospettive.

 

Capitolo decimo. Sulle classi.

Le classi sociali / Alla base della divisione in classi tra la legge della divisione del lavoro / Lavoro produttivo e lavoro improduttivo / Lavoro intellettuale e lavoro manuale / Dall’operaio parziale all’operaio massa / Proletarizzazione / Struttura della composizione di classe / Classe operaia / Lavoratori della sfera della circolazione / Lavoratori dei servizi / Sovrappopolazione relativa e proletariato extralegale / Lavoro precario ed esercito industriale di riserva / Impiegati e tecnici proletarizzati / Unità del proletariato metropolitano e direzione del processo rivoluzionario / Informatica come arma dell’imperialismo / L’organizzazione del lavoro in informatica / Meccanizzazione e automazione / Tecnologia del controllo / Ristrutturazione e militarizzazione della fabbrica / Informatizzazione del territorio e programma immediato / Sindacato e sabotaggio / Sabotaggio come lotta di massa organizzata .

 

Capitolo undicesimo. Sullo Stato.

Crisi generale e crisi dello Stato / Metamorfosi della forma-Stato / Marx e lo Stato / Engels e lo Stato / Le birbe tronto-hgelo-berlingueriane. L’«intrepido» Barca. Lo spazio sociale della formazione capitalistica è “curvo”, non eucliedeo / I ministri passano ma i Gran Commis restano / Il concetto di consorteria / Il “cervello dello Stato” / Il “terzo sistema di segnalazione” / La metamorfosi antiparlamentare della forma-Stato / La cooptazione integrante / Il nodo che serra molte corde / Lo Stato in quanto “capitalista reale” / L’intervento dello Stato in economia / Lo Stato del laissez faire / Dal New Deal al nazionalsocialismo / Capitalismo monopolistico di Stato / Borghesia di Stato / Gli Enti di Stato / Contraddizioni interne / La funzione di Stato-Banca / Lo Stato nella fase monopolistica multinazionale / E in Italia? / Le truffe europeistiche / Il Fondo Monetario Internazionale / La classe morta è ancora in mezzo a noi.

 

Capitolo dodicesimo. La Democrazia Cristiana ovvero il Partito-Regime.

 

Capitolo tredicesimo. Il Partito Comunista Italiano, ovvero il partito dello Stato dentro la classe operaia.

 

 

Le venti tesi finali.

 

 

Bibliografia generale.

 

 

 

 

 

 

© Editrice Petite Plaisance - hosting and web editor www.promonet.it