Ci rivolgiamo a lettori che vogliano imparare qualcosa di nuovo, che dunque vogliano pure pensare da sé (K. Marx). – Chi non spera quello che non sembra sperabile non potrà scoprirne la realtà, poiché lo avrà fatto diventare, con il suo non sperarlo, qualcosa che non può essere trovato e a cui non porta nessuna strada (Eraclito). – ... se uno ha veramente a cuore la sapienza, non la ricerchi in vani giri, come di chi volesse raccogliere le foglie cadute da una pianta e già disperse dal vento, sperando di rimetterle sul ramo. La sapienza è una pianta che rinasce solo dalla radice, una e molteplice. Chi vuol vederla frondeggiare alla luce discenda nel profondo, là dove opera il dio, segua il germoglio nel suo cammino verticale e avrà del retto desiderio il retto adempimento: dovunque egli sia non gli occorre altro viaggio (M. Guidacci).



Skype Meâ„¢!
Condividi



Petite Plaisance Editrice
Associazione Culturale
senza fini di lucro

Via di Valdibrana 311
51100 Pistoia
tel: 0573-480013

e-mail:
info@petiteplaisance.it

Cat.n. 050

Costanzo Preve

Marxismo, Filosofia, Verità.

ISBN 88-87296-14-6, 1998, pp. 64, formato 140x210 mm., Euro 7,00 – Collana "Divergenze" [6].

In copertina: G. M. Mitelli, La verità, incisione, 1687.

indice - presentazione - autore - sintesi

7,00

Indice del volume

 

Marxismo e filosofia.

È possibile ricostruire una filosofia marxista?

Una discussione critica e una risposta negativa.

 

1.  Il 1956 e la dissoluzione progressiva

     del marxismo-leninismo

 

2.  Il progetto di ricostruzione filosofica di L.  Althusser

 

3.  Il progetto di ricostruzione filosofica di G. Lukàcs

 

4.  Esiste una vera e propria filosofia

     nel pensiero di Karl Marx?

 

5.  La disgustosa messa in scena del conflitto

     fra idealismo e materialismo come segreto

     da svelare nella storia della filosofia

 

6.  La negazione marxista del carattere

     universalistico e veritativo della filosofia

 

7.  I paradigmi teorici complementari

     Scienza/Storia e Proletariato/Rivoluzione

 

8.  Il problema dell’abbandono

     e del cosiddetto “tradimento” del marxismo

 

9.  Un’analisi sommaria degli orientamenti

     presenti nella comunità mondiale dei marxisti

10.  Il comunismo storico novecentesco:

       dalla teoria dell’illusione criminale

       alla teoria dell’impotenza funzionale

 

11.  Epilogo.

       Per una nuova filosofia critica e veritativa

 

Nota critica e bibliografica

© Editrice Petite Plaisance - hosting and web editor www.promonet.it