Ci rivolgiamo a lettori che vogliano imparare qualcosa di nuovo, che dunque vogliano pure pensare da sé (K. Marx). – Chi non spera quello che non sembra sperabile non potrà scoprirne la realtà, poiché lo avrà fatto diventare, con il suo non sperarlo, qualcosa che non può essere trovato e a cui non porta nessuna strada (Eraclito). – ... se uno ha veramente a cuore la sapienza, non la ricerchi in vani giri, come di chi volesse raccogliere le foglie cadute da una pianta e già disperse dal vento, sperando di rimetterle sul ramo. La sapienza è una pianta che rinasce solo dalla radice, una e molteplice. Chi vuol vederla frondeggiare alla luce discenda nel profondo, là dove opera il dio, segua il germoglio nel suo cammino verticale e avrà del retto desiderio il retto adempimento: dovunque egli sia non gli occorre altro viaggio (M. Guidacci).



Skype Meâ„¢!
Condividi



Petite Plaisance Editrice
Associazione Culturale
senza fini di lucro

Via di Valdibrana 311
51100 Pistoia
tel: 0573-480013

e-mail:
info@petiteplaisance.it

Cat.n. 234

Margherita Guidacci

Il pregiudizio lirico. Consigli a un giovane poeta

ISBN 978-88-7588-143-6, 2015, pp. 48, formato 130x200 mm., Euro 3.

Federico Garcia Lorca, Amore, 1919.

indice - autore - sintesi

3,00

Margherita Guidacci nasce a Firenze, vicino alla «bella chiesa romanica dei  SS. Apostoli», il 25 aprile 1921. A tre anni si trasferisce con i genitori in via Santa Reparata, un’altra strada del centro storico. «Era una casa strana e scomoda, ramificata come un albero, ma con una terrazza sul tetto che era il mio regno. Di là si vedeva tutta la città e tutto il giro dei colli, e quando mi sdraiavo sul pavimento, come spesso facevo, vedevo solo il cielo ed il passare e trasformarsi delle nuvole. Un’altra casa che ha contato per me è stata quella dei miei nonni, in Mugello, dove trascorrevo le vacanze». Il padre Antonio, avvocato, divide lo studio con Piero Calamandrei. La madre si chiama Leonella Cartacci. «Ero figlia unica, in una famiglia composta, oltre che dai miei genitori, da molte persone anziane. Vivevano ancora, infatti, tutti i miei nonni e una prozia. La mia nonna paterna [...] era una persona straordinaria e, nonostante i suoi anni, la persona più giovane di spirito che io abbia mai conosciuto. Ma, naturalmente, non vi era in casa molta allegria: le malattie erano frequenti, il senso del declino, diffuso nell’atmosfera, era più forte di quello della mia crescita». Nel 1931 il padre si ammala di tumore: ne morirà in pochi mesi. «Io avevo allora dieci anni, e ritengo che la fine di quel poco di fanciullezza che avevo avuto sia stata segnata da quella morte, alla quale assistei. Poi, uno ad uno, se ne andarono anche tutti i vecchi, e rimanemmo solo mia madre e io: molto sole e molto unite».

 

Raccolte:

•    La sabbia e l’Angelo, Firenze, Vallecchi, 1946
•    Morte del ricco. Un oratorio, Firenze, Vallecchi, 1954
•    Giorno dei Santi, Milano, Scheiwiller, 1957
•    Paglia e polvere, Cittadella Veneta, Rebellato, 1961
•    Poesie, Milano, Rizzoli, 1965
•    Un cammino incerto, version française par A. Praillet, avec une gravure de P. Parigi, Luxembourg, Cahiers d’Origine, 1970
•    Neurosuite, Vicenza, Neri Pozza, 1970
•    Terra senza orologi, Milano, Trentadue,1973
•    Taccuino slavo, Vicenza, La Locusta, 1976
•    Il vuoto e le forme, prefazione di L. Baldacci, Padova, Rebellato, 1977
•    L’altare di Isenheim, prefazione di R. Crovi, Milano, Rusconi, 1980
•    Brevi e lunghe, con disegni di G. Breddo, Città del Vaticano, Libreria Editrice Vaticana, 1980
•    L’orologio di Bologna, Firenze, Città di Vita, 1981
•    Inno alla gioia, Firenze, Centro Internazionale del Libro, 1983
•    La Via Crucis dell’umanità, 15 bassorilievi in bronzo di L. Rosito, commento poetico di M. Guidacci in cinque lingue, Firenze, Città di Vita, 1984
•    Incontro con Margherita Guidacci, antologia di poesie scelte dall’autrice, Scarperia, Cassa Rurale ed Artigiana del Mugello, 1986
•    Liber Fulguralis, traduzione inglese di R. Feldman, nota di R. Bugliani, Messina, Università di Messina, La Mela Stregata, 1986
•    Poesie per poeti, disegni di R. Bussi, Milano, Istituto di Propaganda Libraria, 1987
•    Una breve misura, Chieti, Vecchio Faggio, 1988
•    Il buio e lo splendore, Milano, Garzanti, 1989
•    Anelli del tempo, Firenze, Città di Vita, 1993
L’opera poetica di Margherita Guidacci (con l’aggiunta di una sezione di poesie apparse in rivista, ma non incluse in volume dall’autrice) è raccolta postuma in Le poesie, a cura di Maura Del Serra, Firenze, Le Lettere, 1999

Postumo è uscito anche il volume Poesia come un albero, a cura di G. Fozzer, Genova, Marietti 1820, 2010, che raccoglie una scelta di poesie edite, tratte dalle maggiori raccolte di Margherita Guidacci.
Contiene: Meditazioni e sentenze (I, V, VII, IX, XI, XVI, XIX, XXIV), Epitaffio di Aikes, Epitaffio di Dornin, Epitaffio di un nocchiero, La sabbia e l’Angelo (III, V), Epulone (III), Pensieri in riva al mare (I, XII, XIII), Giorno dei Santi (III), All’eterno, Su un tema di John Donne, Polvere, Primo autunno di Elisa, Le mie mani non sono ancora vuote, Che posso fare, che posso nemmeno sperare da sola?, Coltre d’umida nebbia, Nero con movimento, Città murata, Soglia, Nel centro della notte, Angoscia, Muoio di sete, Non voglio, Ombra in Cocito, La madre pazza, Furioso, Quasi una potenza, Gridi, Puro di cuore, Capo delle tempeste, Promessa di Adamo, Ostrica perlifera, Imbarco, Terra senza orologi, Maggio romano, L’impossibile, Ismaele, Il vuoto e le forme, A un amico cileno, Il muro e il grido, Requiem di terra, L’esplosione e lo scavo, Inventario della strage, Caino e Abele (III), Inizio di primavera, Dal dolore alla gioia, Inventario, Supernova, Come due mietitori, Poiché tu sei eterno…, Porta d’amore, Senso d’ali, O mia gioia rischiosa, La “Morenita”, Inverno, Quante strade hai percorso, Sei mesi fa, Finale, Alla fine dei secoli, Ellespontica, Persica, Cumana I, Passeggiata dopo cena, Stellato anniversario, Giorno delfico, Anelli del tempo, All’ipotetico lettore; in Appendice: Poesia come un albero

Poesie sparse:

•    Segreto l’odor delle serre, «Rivoluzione», a. I, n. 6, 5 aprile 1940, p. 3
•    Hypnos, «Corrente», a. III, n. 8, 30 aprile 1940, p. 3
•    Hypnos, «Almanacco della Donna Italiana», a. XIX, vol. XXII, 1941, p. 110
•    Momento, ivi, p. 142
•    Assenza, «Rivoluzione», a. II, nn. 15-16, 1 luglio 1941, p. 4
•    All’addolorata, «La Badia», n. 20, [maggio 1945], p. [2] non firmata
•    All’amato, «La Badia», n. 28, [estate 1945], p. [2] non firmata
•    Poesia, «La Badia», n. 30, [estate 1945], p. [2] non firmata
•    Rimpianto, Notte dell’anima, «Poesia», nn. 3-4, gennaio 1946, p. 77
•    San Giuseppe pellegrino, «La Badia», a. II, n. 3, [inverno 1946], p. [2] non firmata
•    Poesie, «Campi Elisi», a. I, nn. 4-5, agosto-settembre 1946, pp. 20-22
contiene: La conchiglia, Il sangue, All’addolorata, All’eterno
•    Due liriche, «Il Ponte», a. III, n. 10, ottobre 1947, p. 905
contiene: Dentro di me, Lamento
•    Quando saremo abbastanza stanchi, «La Fiera Letteraria», a. III, n. 17, 2 maggio 1948, p. 3
•    Meditazione funebre, «La Fiera Letteraria», a. III, n. 24, 20 giugno 1948, p. 3
•    Risveglio notturno, Priorstown, Insonnia, A un grappolo, «La Città», a. I, n. 2, dicembre
1948, p. 3
•    A Luca, contro la febbre, «Comunità», a. III, n. 3, maggio-giugno 1949, p. 56
•    Poesie, «Botteghe Oscure», n. 3, 1949, pp. 215-216
contiene: La dama dei gioielli, Polvere, Disse il vento
•    Due favole, «Città di Vita», a. V, n. 6, novembre-dicembre 1950, p. 584
contiene: Il fiore e l’ape, Le canne e un viandante addormentato
•    Meditazioni e sentenze (III, XIX, XXVIII), La sabbia e l’angelo (II, III, V, VI), All’eterno, Notturno, in V. Volpini, Antologia della poesia religiosa italiana, Firenze, Vallecchi, 1952,
pp. 379-387
•    Monologo di Epulone, «Paragone», n. 60, dicembre 1954, pp. 78-81
•    La conchiglia, L’albero occidentale, Canzone d’un morto di sete, I conquistatori, Versi per un nascituro, «Poesia Nuova», a. I, nn. 2-3, marzo-giugno 1955, pp. 106-110
•    Lacrime, «L’Esperienza Poetica», a. III, nn. 9-11, gennaio-settembre 1956, pp. 11-12
•    Per un anniversario, «Stagione», a. III, n. 9, 1956, pp. 3-4
•    Da “Giorno dei Santi”, Da “Pensieri in riva al mare”, «Il Presente», a. III, n. 12, autunno 1957, pp. 85-91
contiene: Giorno dei Santi e il cielo di Novembre, Spesso ho pensato: è questa, Per molto tempo foste, Echeggia nel mio orecchio la tua voce, Tu non sei onnipresente come il cielo, Tu doni vita e la distruggi, Tu la grande matrice, tu il memento
•    Preghiera notturna, A se stessa, «Poesia Nuova», a. III, dicembre 1957, pp. 34-36
•    Da “Meditazioni e sentenze” (I, II, III, IV), Da “La sabbia e l’angelo (I, II, III, IV), La conchiglia, Col viso volto ad oriente, in E. Falqui, La giovane poesia, Roma, Colombo, 1957, pp. 202-204
•    Autunno, «L’Approdo Letterario», a. V, n. 7, luglio-settembre 1959, pp. 20-21
•    Ma tu non serbi traccia, Noi non possiamo impressionarti, Tu non sei onnipresente come il cielo, L’eternità delle tue acque, in Poesia italiana contemporanea, [a cura di] V. Horia y
J.L. Pacheco, Madrid, Guadarrama, 1959, pp. 234-239
•    Margherita Guidacci, in Poesia italiana contemporanea (1909 – 1959), a cura di G. Spagnoletti, Parma, Guanda, 1959, pp. 801-805
contiene: La sabbia e l’Angelo (I, II, III, IV, V, VI), Da Giorno dei Santi (Spesso ho pensato: è questa, Molte volte Novembre è ritornato)
•    Voci poetiche di donna, «Il Fuoco», a. IX, n. 6, novembre-dicembre 1961, pp. 19-20 e 22
contiene: Canzonetta, L’albero occidentale, Sera
•    In exitu, «Elsinore», a. I, n. 7, luglio 1964, p. 114
•    Un cono d’ombra, «La Fiera Letteraria», a. XL, n. 34, n. s., 5 settembre 1965, p. 1
contiene: Nel quadro grigio della mia finestra, Non da montagne, da stelle
•    Da “Un cono d’ombra”, «Letteratura», a. XXIX, n. 13, n. s., novembre-dicembre 1965, pp. 51-53
contiene: Ogni giorno una nuova pietra, Nel quadro grigio della mia finestra, Quietamente ci siamo distrutti, Compagno mio, travolto, Non riusciamo a salvare, Seduti accanto, fingendo, Non da montagne, da stelle, Più non vaneggio di pace e di unione, La donna ch’io sono all’esterno, Questo rimane: un albero nel bosco
•    Un cono d’ombra, in Poeti a Cervia. Antologia di poesie dei segnalati e dei vincitori al Premio Cervia 1965, presentazione di G. Zannelli, Cittadella Veneta, Rebellato, 1966, pp. 29-38
contiene: Ogni giorno una nuova pietra, Nel quadro grigio della mia finestra, Quietamente ci siamo distrutti, Compagno mio, travolto, Non riusciamo a salvare, Seduti accanto, fingendo, Non da montagne, da stelle, Più non vaneggio di pace e di unione, La donna ch’io sono all’esterno, Questo rimane: un albero nel bosco
•    Cinque poesie, «La Fiera Letteraria», a. XLII, n. 2, 12 gennaio 1967, p. 13
contiene: Il potere, Luce ed ombra, Fine di stagione, Vecchiaia, La brocca rotta
•    Da “Neurosuite”, «L’Approdo Letterario», a. XVI, n. 49, n. s., marzo 1970, pp. 7-14
contiene: Clinica neurologica, Accettazione, Iniezione serale, Alba in ospedale, Attesa di visitatori, Al dottor Z, La madre pazza, Furioso, Incoronazione-elettrochoc, Quasi una potenza, Di notte, Gridi
•    Città murata e altre poesie, «Forum Italicum», a. IV, n. 1, March 1970, pp. 77-80
contiene: Città murata, Risveglio, Arance, Non voglio
•    Azraele, «Questioni di Letteratura», a. I, n. 2, marzo-aprile 1971, p. 4
•    Sette poesie da “Neurosuite”, «Epoca», a. XXII, n. 1071, 4 aprile 1971, p. 114
contiene: Il segno, Distico, Qui, Puro di cuore, Ostrica perlifera, Angoscia, Sii pronto
•    Punti di vista, Tre campanule bianche, «Contenuti», a. III, nn. 3-4, maggio-agosto 1971, p. 22
•    Maggio romano, «Contenuti», a. III, n. 5, settembre-ottobre 1971, p. 23
•    Due quadri di Stančić, «La Fiera Letteraria», a. XLVIII, n. 39, 24 settembre 1972, p. 15
contiene: Il ritorno, Gli amanti
•    All’eterno, Risveglio notturno, A me stessa, Sera, Meditazioni e sentenze (I, XI), Epitaffio di morti di guerra, La sabbia e l’angelo (II, V), Pensieri in riva al mare (XI), Giorno dei Santi (I), Di notte, Azraele, in Poeti toscani del Novecento, a cura di A.I. Cecchini, presentazione di M. Guidotti, Roma, Editalia, 1972, pp. 157-163
•    Poesie, «Origine», n. 2, ottobre 1975, pp. 23-27
contiene: C’è un oriente, Requiem di terra, Fu un giorno
•    Nuove poesie, «L’Approdo Letterario», a. XXI, nn. 71-72, n. s., dicembre 1975, pp. 47-52
contiene: Sola, Risveglio del vecchio, Fine d’anno, Lare, La strada, il fiume, Requiem d’acqua, Crescita, Leggendo le poesie di Else Lasker-Schüler, Il fondo dell’acqua
•    Il vuoto e le forme, «L’Albero», fasc. XXV, n. 56, n. s., 1976, p. 175
•    La conchiglia, Molte volte novembre è ritornato, Madame X, La madre pazza, in Donne in poesia. Antologia della poesia femminile in Italia, introduzione e cura di B. Frabotta, nota
critica di D. Maraini, Roma, Savelli, 1976, pp. 47-50
•    Due poesie della fine, «Contrappunto», a. I, n. 1, gennaio-febbraio 1977, pp. 8-9
contiene: Come segatura, Qui tristemente si sfogliano
•    Regalità della morte, A che distanza sei, «Contrappunto», a. I, n. 4, luglio-agosto 1977, pp. 8-9
•    Lotta dei vivi e dei morti, Canzone d’un morto di sete, A me stessa, Il sale, «Quinta
Generazione», a. V, nn. 37-38, luglio-agosto 1977, pp. 23-26
•    Sei poesie, «Il Falco», a. I, n. 1, autunno 1977, pp. 134-141
contiene: Il muro e il grido, La tua casa violata, Funerale, Quante volte, Come segatura, Fine d’anno
•    Da “Un addio”, «Forum Italicum», a. XI, n. 4, December 1977, pp. 388-389
contiene: Sono ormai spente le candele, Sono saggi i polinesiani
•    L’altare di Isenheim, «Città dì Vita», a. XXIII, n. 1, gennaio-febbraio 1978, pp. 19-30
•    La fine dell’anno, [a cura di D. Pušek,] con un disegno di G. Botroni, Lugano, Laghi di Plitvice, 1978
contiene: Indovinello del calendario, Anno nuovo, Capo delle tempeste, Notte di Capodanno, Come segatura, Qui tristemente si sfogliano
•    Dopo il terremoto, Protesta alla frontiera, in L’Europa nel canto di alcuni poeti, «Città di Vita», a. XXIV, nn. 3-4, maggio-agosto 1979, pp. 197-198
•    Crocifissione, «L’Osservatore Romano», 4 aprile 1980, p. 3
•    Deposizione, «L’Osservatore Romano», 5 aprile 1980, p. 3
•    Risurrezione, «L’Osservatore Romano», 6 aprile 1980, p. 3
•    L’orologio di Bologna, «Città di Vita», a. XXXVI, n. 4, luglio-agosto 1981, pp. 285-300
•    Patria dell’uomo è l’uomo, e noi siamo in esilio, «L’Osservatore Romano», 2 agosto 1981, p. 3
•    Tre poesie, «Forum Italicum», a. XV, nn. 2-3, Fall-Winter 1981, pp. 209-211
contiene: Bambino alla finestra, col gelo, A Carlo Betocchi (dopo aver letto le sue stupende “Poesie del
Sabato”), Sogni
•    Due poesie di Margherita Guidacci, «Inventario», a. XX, nn. 5-6, 1982, pp. 36-37
contiene: Sogni, Bambino alla finestra, col gelo
•    Rileggendo Platone, «Cronorama», a. XI, nn. 30-31, gennaio-maggio 1983, pp. 16-17
•    Supernova, «Tempo Presente», a. XXVIII, nn. 32-33, agosto-settembre 1983, p. 86
•    Sì, «L’Osservatore Romano», 17-18 ottobre 1983, p. 3
•    Concerto celeste, «L’Osservatore Romano», 24 dicembre 1983, p. 3
•    Sibilla Persica, «La Fiera Letteraria», a. LIX, n. 2, n. s., dicembre 1983, p. 4
•    Sibilla Cimmeria, «Hellas», a. IV, nn. 6-7, dicembre 1983-maggio 1984, p. 39
•    La Via Crucis dell’umanità, «L’Osservatore Romano», 20 aprile 1984, p. 3
•    Il lanciatore di coltelli, «La Fiera Letteraria», a. LX, n. 5, n. s., maggio 1984, p. 7
•    Margherita Guidacci, «Quinta Generazione», a. XII, nn. 125-126, novembre-dicembre 1984, pp. 39-47
contiene: Non occorrevano i templi in rovina, La dama dei gioielli, La mia valle, Enigma, I saggi hanno sempre ragione, Vittoria e sconfitta, I faggi di Kozjak, Fine d’anno, Versi per un prigioniero, Il tuo ricordo, Annunciazione, Supernova, Degli anelli del tempo, Per il dono di un calendario, Mappa del cielo invernale
•    Breve carme a Ugo Foscolo (o “Meditazione in Santa Croce”), «Lettera», III s., n. 3,
gennaio 1985, p. 62
•    Uno zodiaco di rovine, «Hellas», a. V, nn. 8-9, dicembre 1985, pp. 35-37
contiene: Sibilla Frigia, Sibilla Ellespontica, Euridice (al poeta Febo Delfi nel ricordo della
sua Maria)
•    Cueva de las manos, «Resine», a. VIII, n. 29, n. s., luglio-settembre 1986, pp. 28-29
•    Tre poesie d’amicizia, in Tre poeti della Quarta generazione: Margherita Guidacci, Giuliano Gramigna, Maria Luisa Spaziani, «Forum Italicum», a. XX, n. 2, 1986, pp. 222-223
contiene: Rosa di sabbia (per Ivar e Astrid Ivask), A Febo, per l’amicizia di Lefteris, Stellato anniversario (per Crystal e Francesco)
•    La Via Crucis dell’umanità, «Città di Vita», a. XLI, n. 6, novembre-dicembre 1986, pp. 599-600
•    Bambino alla finestra, col gelo, Mappa del cielo invernale, Per il dono di un calendario, in Il pensiero, il corpo. Antologia degli ultimi venti anni della poesia italiana, a cura di F.
Doplicher e U. Piersanti, Fano, Quaderni di Stilb, 1986, pp. 258-259
•    Con questi stessi occhi, «L’Osservatore Romano», 19 aprile 1987, p. 3
•    Tre poesie, «Forum Italicum», a. XXI, n. 2, Fall 1987, pp. 343-344
contiene: Ho conosciuto I tuoi fuochi, Sull’orlo della visione, Hail and Farewell
•    I fiori di Betelgeuse, poesie scelte e commentate da L. Fusco, «Quaderni di Artepresente», allegato al n. 10, 1987
contiene: Giorno dei Santi e il cielo di Novembre, Soglia, Alba in ospedale, Un avanzo di civiltà industriale, I faggi di Kozjak, Il vuoto e le forme, Come segatura, In treno all’alba viaggiando verso Macerata, Il tuo ricordo, Impressione d’insieme, Inizio di primavera, Supernova, Torrente, Mappa del cielo invernale, Colore di Betelgeuse
•    Ricordo di Macerata, Museo di Paestum, «Il Messaggero», 12 dicembre 1987, p. 3
•    Cinque poesie, «Il Banco di Lettura», a. I, n. 1, giugno 1988, pp. 35-38
contiene: Notte di Capodanno, Il sale, Indovinello del calendario, Un uomo decrepito, Le mie mani non sono ancora vuote
•    Sibilla Delfica, «Hellas», a. IX, n. 10, gennaio-marzo 1989, pp. 74-77
•    Sette poesie, in L’anno di poesia ’88-’89, introduzione di M. Marchi, Milano, Jaca Book, 1989, pp. 213-224
contiene: Notte di paese, Il lanciatore di coltelli, Alito sullo specchio, Minuto di raccoglimento, Per un giovane suicida, Nella pianura di Paestum, L’altra Isotta
•    Museo di Paestum (Tomba lucana, Tomba del cavaliere, Nike), Ricordo di Macerata, La gita a Montozzi, Sentiero in salita nell’erba alta (su un quadro di Auguste Rénoir), «Annuario della Fondazione Schlesinger», 1990, pp. 32-36
•    Lamento per Psiche, Per sempre, Stella cadente, «Il Ragguaglio Librario», a. LXI, nn. 7-8, n. s., luglio-agosto 1994, p. 206

Inediti e poesie non raccolte in volume sono in:
•    M. Ghilardi, Semi d’inverno. Il libro disperso di Margherita Guidacci, in Per Domenico De Robertis. Studi offerti dagli allievi fiorentini, a cura di I. Becherucci, S. Giusti, N. Tonelli, Firenze, Le Lettere, 2000, pp. 121-139
contiene: Insonnia, A Mario (I. Grido il tuo nome, II. Giorno dei morti), Se non ti avessi incontrato, Priorstown, Sorgente, Le canne e un viandante addormentato, Il fiore e l’ape, Il ramo, La fronda, Seme nel vento
•    C. Gepponi, Poesie inedite e disperse di Margherita Guidacci, «Studi di Filologia Italiana», vol. LXVIII, 2010, pp. 265-281
contiene: Filastrocca di San Giuseppe, Dentro di me, Un cono d’ombra (Ogni giorno una nuova pietra, Nel quadro grigio delle mia finestra, Quietamente ci siamo distrutti, Compagno mio, travolto, Non riusciamo a salvare, Seduti accanto, fingendo, La donna ch’io sono all’esterno, Per un attimo tu mi sei accanto, Non da montagne, da stelle, Più non vaneggio di pace o di unione, Io non voglio neppure la speranza, Questo rimane: un albero sul colle), Com’è dura e snervante la partita, Il rogo, Il funerale, Né caldo né gelo, Anello, Allegoria
•    …il tuo canto che sa d’estate, «Caffè Michelangiolo», a. XVI-XVII, n. 3 settembre- dicembre 2011 e n. 1 gennaio-aprile 2012, pp. 35-45
poesie ritrovate da V. Kienerk, introduzione di M.G. Parri; contiene: Estate, Questo mattino intiepidisce l’anima, Plenilunio, Mistica, Mattino

Poesie in volume tradotte:

•    Le vide et les formes, traduit de l’italien par G. Pfister, Paris, Arfuyen, 1979
•    La sable et l’Ange et autres poèmes, traduit par B. Simeone, Paris, Obsidiane, 1986
•    Le Retable d’Issenheim, traduit de l’italien par G. Pfister, Paris, Arfuyen, 1987
•    Neurosuite, traduit de l’italien par G. Pfister, Paris, Arfuyen, 1989
•    A book of Sibyls, translated by R. Feldman, Boston, Rowan Tree Press, 1989
•    Sibylles, suivi de Comment j’ai écrit “Sibylles”, traduit de l’italien par G. Pfister, Paris, Arfuyen, 1992
•    Landscape with ruins. Selected poetry of Margherita Guidacci, translated by R. Feldman, Detroit, Wayne State University Press, 1992
•    In the eastern sky. Selected poems of Margherita Guidacci, translated from the italian by C. O’Brien, Dublin, Dedalus, 1993
•    Slavenski notes, preveo i priredio T. Klarić, Zagreb, Sipar, 1999
•    L’horologe de Bologne, traduit par G. Pfister, Orbey, Arfuyen, 2000
•    Isenheimski oltar, preveo T. Klarić, uvodna riječ T. Maroević, pogovor D. Pušek, Zagreb, Felsina, 2005

 

http://www.margheritaguidacci.it/bibliografia-poesia/

 

 

Raccolte di saggi e articoli:

•    Studi su Eliot, Milano, Istituto di Propaganda Libraria, 1975
contiene: “I Quartetti” di Eliot, Idea per una società cristiana, Note per una definizione della cultura, Le tre voci della poesia, Un dramma di Eliot, “The Elder Statesman”, Embriologia di “The Wast Land”
•    Studi su poeti e narratori americani, Cagliari, EDES, 1978
contiene: Su un racconto di Poe, Twain e il gran fiume, La dimensione religiosa nella poesia di Emily Dickinson, Un romanzo di Henry James, Il paese degli abeti aguzzi, Un racconto postumo di Sara Orne Jewett, A proposito di “Mauberly”, Poesie scelte di Pound, I “Canti pisani”, “Patria mia”, Un poeta traduttore per le “Trachinie” di Sofocle, Saggi letterari di Ezra Pound, Stevens tradotto da Poggioli, Cummings tradotto da Quasimodo, Poesia si Elisabeth Bishop, Geograpy III Prose, interviste e articoli sparsi di Margherita Guidacci sono raccolti postumi in Prose e interviste di Margherita Guidacci, a cura di I. Rabatti, Pistoia, CRT, 1999
contiene: L’isola del Giglio, Una dirupata frontiera, La mia vecchia casa in Santa Reparata, Silenzio per i vivi, Memorie di un rabdomante, Il rondinino, Case come a teatro, La morte come vita, Itinerari meridionali, Giorni con Elisa, Come ombre nella città, Le seggiole e i fumetti, Da un quaderno di riflessioni varie, Pensieri, Quotazione della poesia, Spirito pronto e mordace, Le passeggiate estive per scoprire le radici segrete dei racconti, Omaggio a Giuseppe De Robertis, Dalla croce alla luce parteciperemo alla Sua stessa vittoria, Letteratura e società, Impegno e autonomia, Una cultura divisa, Inchiesta sulla poesia italiana d’oggi (a cura di P. Calandra e A. Frattini), Margherita Guidacci (presentazione a cura di G. Spagnoletti), Risposte al questionario, Intervista a Margherita Guidacci (a cura di M. Di Cagno), Intervista a Margherita Guidacci (a cura di R. Berti Sabbieti), Dalla contemplazione di Grünewald all’intuizione della vera poesia (a cura di E. Ercoli), Scrittori allo scrittoio: intervista a Margherita Guidacci (a cura di M.G. Bottai), Bella e infedele o brutta e fedele? (a cura di G. Vizzari), Poesia come un albero

Per l’infanzia:

•    Storie di San Benedetto, tratte da uno scritto di San Gregorio Magno e dalla Regola di San Benedetto, riflessioni di M. Guidacci per i bambini, Torino, Marietti, 1981

Prose, saggi, interviste e articoli sparsi:

•    America amara, «Rivoluzione», a. I, nn. 17-18, 5 ottobre 1940, p. 6
•    Lisi o la celeste assenza, «Rivoluzione», a. III, n. 3, 5 dicembre 1942, p. 4
•    Valéry e la poetica del divenire, «Rassegna», a. I, n. 4, agosto 1945, pp. 41-43
•    Firenze un anno fa, ivi, pp. 77-80 firmato Andrea Luti
•    Il nostro mondo, «Rassegna», a. I, n. 5, settembre 1945, pp. 40-44
•    [Recensione a] A. Moravia, Due cortigiane, Roma, L’Acquario, 1945, ivi, p. 93 firmata Andrea Luti
•    [Recensione a] L. Anceschi, Idea della lirica, Milano, Edizioni di Uomo, 1945, ivi, pp. 93-94
•    [Recensione a] Catulli Veronensis Carmina, trad. di S. Quasimodo, Milano, Edizioni di Uomo, 1945, ivi, p. 95
•    Vincitori e vinti, «Rassegna», a. I, n. 6, ottobre 1945, pp. 17-21
•    [Recensione a] W. Wasilewska, L’arcobaleno, Napoli, Fiorentino, 1944, ivi, p. 93 firmata Andrea Luti
•    [Recensione a] V. Brancati, Il vecchio con gli stivali, Roma, L’acquario, 1945, ivi, p. 96 firmata Andrea Luti
•    Pensieri, «Terraferma», a. I, n. 4, 25 novembre 1945, p. 6
•    [Recensione a] R. Radiguet, Il ballo del conte d’Orgel, Milano, Bompiani, 1945, «Rassegna», a. I, n. 7, novembre-dicembre 1945, p. 95
•    [Recensione a] G. Bernanos, Diario di un parroco di campagna, Firenze, Augusta, 1945, «Rassegna», a. II, n. 8, gennaio 1946, pp. 94-95
•    [Recensione a] G. Nouveau, Poesie di Humilis, Firenze, Libreria Editrice Fiorentina, 1945, «Rassegna», a. II, n. 9, febbraio 1946, p. 90
•    [Recensione a] G. Bottegal, Finestre, Parma, Guanda, 1944, ivi, pp. 93-94 firmata Andrea Luti
•    Le dalie semplici, «Rassegna», a. II, n. 10, marzo 1946, pp. 16-19
•    [Recensione a] C. Vivaldi, I porti, Parma, Guanda, 1945 [e] A. Lazzati, Colore degli ulivi, Parma, Guanda, 1945, ivi, p. 92 firmata Andrea Luti
•    [Recensione a] Suor Maria Corallo, La poesia latina di Vittorio Genovesi, Società Editrice di Vita e di Pensiero, ivi, pp. 92-93 firmata Andrea Luti
•    [Recensione a] F. Racanelli, Terra di nessuno, terra per tutti, Firenze, Le Monnier, 1945, «Rassegna», a. II, n. 11, aprile 1946, p. 93
•    [Recensione a] R. Godden, Narciso nero, Milano, Mondadori, 1946, ivi, pp. 94-95
•    [Recensione a] V. Bompiani, Albertina, Milano, Bompiani, 1946, «Rassegna», a. II, n. 12, maggio 1946, pp. 90-91
•    [Recensione a] Ranieri da Siena, Vibrazioni, Firenze, Libreria Editrice Fiorentina, 1946, ivi, p. 93
•    [Recensione a] U. Saba, Canzoniere, Roma, Einaudi, 1945, «Il Ponte», a. II, n. 10, ottobre 1946, pp. 921-923
•    [Recensione a] R. Bacchelli, Il pianto del figlio di Lais, Milano, Garzanti, 1946, «Il Ponte», a. III, n. 1, gennaio 1947, pp. 83-84
•    I “Quartetti “di Eliot, «Letteratura», a. IX, nn. 4-5, n. s., luglio-ottobre 1947, pp. 29-41
•    L’isola del Giglio, «La Città», a. I, n. 1, novembre 1948, p. 3
•    Letteratura e società, «La Città», a. I, n. 3, gennaio 1949, p. 1
•    Agonia della Chiesa, «La Città», a. I, n. 4, febbraio-marzo 1949, pp. 1 e 6
•    Crisi della poesia americana, «L’Illustrazione Italiana», a. LXXVI, n. 10, 6 marzo 1949, pp.345-346
•    Letteratura e società, «Cronache Sociali», a. III, nn. 4-5, 15 marzo 1949, pp. 28-29
•    Letteratura e società, «Comunità», a. III, n. 2, marzo-aprile 1949, p. 56 non firmato
•    Nuove lettere shelleyane, «L’Illustrazione Italiana», a. LXXVI, n. 22, 29 maggio 1949, pp. 741-742
•    Nota in W.B. Yeats, Poesie, trad. di L. Traverso, Milano, Cederna, 1949, pp. 203-206
•    T.S. Eliot, “Idea di una società cristiana”, «Cronache Sociali», a. IV, n. 3, 15 maggio 1950, pp. 18-20
•    Appunti per una definizione della cultura, «Cronache Sociali», a. IV, nn. 13-14, 15 novembre 1950, p. 20
•    Un falco piombato dal ciclo tra rocce e cespugli di agave e di ginestre, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 4 giugno 1952, p. 3
•    Aria da pionieri e da Far West tra le tombe della necropoli di Cerveteri, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 7 giugno 1952, p. 3
•    Appuntamento con Moby Dick sulle coste etrusche di Tarquinia, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 11 giugno 1952, p. 3
•    A Tuscania le chiese camminano ombre fantastiche di uno strano paesaggio, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 14 giugno 1952, p. 3
•    Sulla terra infeconda la scia potente dei trattori, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 17 giugno 1952, p. 3
•    Nelle cantine dell’Est Est Est buio e fresco come in una tomba etrusca, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 21 giugno 1952, p. 3
•    La cultura di T.S. Eliot, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 12 luglio 1952, p. 3
•    Note su Gabriel Marcel, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 17 gennaio 1953, p. 3
•    Cattolici e mondo operaio, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 27 gennaio 1953, p. 3
•    Ricordo della Nurra, «L’Approdo», a. II, n. 1, gennaio-marzo 1953, pp. 79-82
•    Il reverendo Lowry, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 3 febbraio 1953, p. 3
•    Un indonesiano a Firenze, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 10 febbraio 1953, p. 3
•    Diario marino, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 17 luglio 1953, p. 3
•    “Poeti spagnoli del Novecento”, «L’Approdo», a. II, n. 3, luglio-settembre 1953, pp. 94-95
•    Diario di viaggio, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 21 agosto 1953, p. 3
•    Diario di viaggio, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 1 settembre 1953, p. 3
•    Convegno dei cinque a Writtle, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 8 settembre 1953, p. 3
•    Tombe di re e genealogia nobiliare nella linda quiete dell’Inghilterra rurale, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 26 settembre 1953, p. 3
•    Il tradizionale tè delle quattro in un museo di conchiglie e di spiedi, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 21 ottobre 1953, p. 3
•    “Non si assumono responsabilità per incidenti derivanti dalla sedia”, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 5 novembre 1953, p. 3
•    Morte di un poeta, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 24 novembre 1953, p. 3
•    Poesia spagnola, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 4 dicembre 1953, p. 3
•    L’avvenire dei figli, Troppi dischi rossi sulle strade dei giovani d’oggi, Fonte di incertezze e paure anche le difficoltà di ordine morale, «Il Mattino dell’Italia Centrale», 19 dicembre 1953, p. 6 in collaborazione con L. Pinna
•    Owen, «Paragone», a. V, n. 52, aprile 1954, pp. 92-93
•    [Recensione a] E. Pound, Canti pisani, trad. di A. Rizzardi, Parma, Guanda, 1953, «Il Ponte», a. X, n. 4, aprile 1954, pp. 640-642
•    I “Canti pisani”, «L’Approdo», a. III, n. 2, aprile-giugno 1954, pp. 90-91
•    Seroni, «Paragone», a. V, n. 54, giugno 1954, pp. 76-77
•    L’impegno dell’artista, «Giornale del Mattino», 3 giugno 1954, p. 3
•    [Recensione a] W. Stevens, Mattino domenicale e altre poesie, a cura di R. Poggioli, Torino, Einaudi, 1954, «Il Ponte», a. X, n. 6, giugno 1954, p. 1007 – 1010
•    Impegno e autonomia, «L’Esperienza Poetica», a. I, nn. 3-4, luglio-dicembre 1954, pp. 69-72
•    Cronaca personale, «Giornale del Mattino», 1 settembre 1954, p. 3
•    Lo specchio del mare, «Paragone», a. V, n. 60, dicembre 1954, pp. 99-101
•    Il Clasio dalla mia finestra, in Il Clasio. Scarperia nel secondo centenario dalla nascita, Scarperia, tip. Mazzocchi, 1954, pp. 19-20
•    “Mattino domenicale”, «Giornale del Mattino», 1 febbraio 1955, p. 3
•    La musica finirà per diventare il “sottofondo” della nostra vita quotidiana, «Giornale del Mattino», 21 febbraio 1955, p. 3
•    [Recensione a] J. Boswell, Diario londinese, Torino, Einaudi, 1954, «Il Ponte», a. XI, n. 2, febbraio 1955, pp. 252-253
•    La presenza dello scrittore nella vita italiana d’oggi. Risponde alla nostra inchiesta Margherita Guidacci, «Il Popolo di Milano», 29 marzo 1955, p. 3
•    [Recensione a] S. Cambosu, Miele amaro, Firenze, Vallecchi, 1954, «Il Ponte», a. XI, n. 3, marzo 1955, pp. 420-422
•    Inchiesta sulla poesia italiana d’oggi. Risponde Margherita Guidacci, «Poesia Nuova», a. I, nn. 2-3, marzo-giugno 1955, p. 143-147
•    Le tre voci della poesia, «Giornale del Mattino», 27 aprile 1955, p. 3
•    Una dirupata frontiera, «Stagione», a. II, n. 6, 1955, p. 5
•    Appunti su Hawthorne, «Giornale del Mattino», 28 luglio 1955, p. 3
•    [Recensione a] E. Blair, God and all you People, Verona, Edizioni del Gatto, 1955, «Il Ponte», a. XI, n. 7, luglio 1955, pp. 1136 – 1138
•    Il pregiudizio lirico, «L’Esperienza Poetica», a. II, nn. 7-8, luglio-dicembre 1955, pp. 17-26
•    Ezra Pound, «Stagione», a. II, n. 7, 1955, p. 7
•    [Risposta all’inchiesta] I protagonisti oggi, «Il Caffè», a. IV, n. 4, aprile 1956, p. 28
•    [Recensione a] T.S. Eliot, Poesie minori, Milano, Schwarz, 1955 [e a] T. Sauvage, Poesie (1949 – 1955), Milano, Schwarz, 1955, «Il Ponte», a. XII, n. 4, aprile 1956, pp. 669-671
•    Lettera aperta a Piero Calamandrei, in La Cina d’oggi, supplemento straordinario a «Il Ponte», a. XII, n. 4, aprile 1956, pp. 391-395
•    [Scheda su] Hsia Yen, La prova, ivi, pp. 714-715 siglata M. G.
•    [Scheda su] Hsu Kuong-Yao, Pianure in fiamme, ivi, p. 715 siglata M. G.
•    [Scheda su] La registrazione e altri racconti, ivi, 716-717 siglata M. G.
•    [Scheda su] Li Chi, Wang Kuei e Li Hsiang Hsiang, ivi, p. 717 siglata M. G.
•    [Scheda su] Liu Pai-Yu, Le sei del mattino ed altri racconti, ibidem siglata M. G.
•    [Scheda su] Tsao Ming, La forza in cammino, ivi, p, 719 siglata M. G.
•    [Recensione a] F. Hölderlin, Inni e frammenti, Firenze, Vallecchi, 1955, «Il Ponte», a. XII, nn. 8-9, agosto-settembre 1956, pp. 1577 – 1578
•    [Recensione a] A. Pellegrini, Americans by Choice, New York, MacMillan, 1956, ivi, pp. 1578 – 1581
•    Coscienza di un confine, «Stagione», a. III, n. 11, 1956, p. 8
•    [Risposta all’inchiesta] Il libro della sera, «Il Caffè», a. IV, n. 5, dicembre 1956, p. 17
•    Un romanziere in esilio, «Il Popolo», 5 gennaio 1957, p. 6
•    Un Brecht migliore delle sue teorie politiche, «Il Popolo», 27 gennaio 1957, p. 6
•    Comunità e cultura, «Il Popolo», 27 febbraio 1957, p. 4
•    [Recensione a] N. Rogers, Shelley at Work, «Il Ponte», a. XIII, n. 2, febbraio 1957, pp. 301- 302
•    Il nostro riposo, «Giornale del Mattino», 2 marzo 1957, p. 3
•    Una cultura divisa, «Il Popolo», 5 marzo 1957, p. 4
•    Poesia e religione, «Giornale del Mattino», 10 marzo 1957, p. 3
•    Una stagione a Orolai, «Il Popolo», 15 marzo 1957, p. 4
•    Una stagione a Orolai, «Giornale del Mattino», 16 marzo 1957, p. 3
•    La difficile questione dell’esame di maturità, «Il Popolo», 25 marzo 1957, p. 4
•    Nuove forme di conoscenza, «Il Popolo», 31 marzo 1957, p. 4
•    Da Brecht a Lukacs: “La linea di condotta”, «Leggere», a. III, n. 3, marzo 1957, pp. 26-27
•    Variazioni su un vecchio tema, «Il Verri», a. I, n. 3, primavera 1957, pp. 145-151
•    Riflessioni sul nostro tempo culturale, «Stagione», a. IV, n. 13, 1957, pp. 4-5
•    La mia vecchia casa in via Santa Reparata, «Il Popolo», 6 aprile 1957, p. 4
•    Cattolicesimo in America, «Il Popolo», 13 aprile 1957, p. 4
•    I cattolici e la rivoluzione, «Il Popolo», 27 aprile 1957, p. 4
•    [Recensione a] R. Manvell, The film and the public, London, Pelican, 1955, «Il Ponte», a. XIII, n. 4, aprile 1957, pp. 637-638
•    La Chiesa nel fermento, «Il Popolo», 3 maggio 1957, p. 4
•    La “Rerum Novarum” e la Chiesa americana, «Il Popolo», 5 maggio 1957, p. 4
•    Viaggi “a fumetti” nella nostra epoca, «Giornale del Mattino», 9 maggio 1957, p. 3
•    Cinema e infanzia: rapporti difficili, «Il Popolo», 11 maggio 1957, p. 4
•    Cinema e infanzia, «Giornale del Mattino», 18 maggio 1957, p. 3
•    Lirici e antilirici, «Il Popolo», 22 maggio 1957, p. 4
•    Una giovinezza senza tramonto, «Il Popolo», 30 maggio 1957, p. 4
•    Infanzia e cinema, «Il Popolo», 5 giugno 1957, p. 4
•    Piazza dei giochi, «Il Popolo», 11 giugno 1957, p. 4
•    Il demoniaco in Thomas Mann, «Il Popolo», 22 giugno 1957, p. 4
•    Il demoniaco in Thomas Mann, «Giornale del Mattino», 2 luglio 1957, p. 3
•    Silenzio per i vivi, «Il Popolo», 4 luglio 1957, p. 4
•    “Piazza delle rovine”, «Giornale del Mattino», 8 luglio 1957, p. 8
•    Miraggi veneziani, «Il Popolo», 9 luglio 1957, p. 4
•    Il viaggio della barca di Pietro fu più arduo di quello di Colombo, «Giornale del Mattino», 10 luglio 1957, p. 3
•    Anni costruttivi per la Chiesa dopo la rivoluzione americana, «Giornale del Mattino», 13 luglio 1957, p. 3
•    Memorie di rabdomante, «Il Popolo», 14 luglio 1957, p. 4
•    La lunga guerra di secessione non rompe l’unità della Chiesa, «Giornale del Mattino», 17 luglio 1957, p. 3
•    Prima di evangelizzare i neri difenderne i diritti di uomini, «Giornale del Mattino», 19 luglio 1957, p. 3
•    Piccola posta, «Il Popolo», 21 luglio 1957, p. 4
•    “Cuore deluso” e “pupa in ansia” nell’angolo della “piccola posta”, «Giornale del Mattino», 22 luglio 1957, p. 7
•    Miraggi veneziani, «Giornale del Mattino», 26 luglio 1957, p. 3
•    Il rondinino, «Il Popolo», 15 agosto 1957, p. 4
•    Il rondinino, «Giornale del Mattino», 18 agosto 1957, p. 3
•    Le “voci” di Thomas, «Il Popolo», 3 settembre 1957, p. 3
•    “Volgiti indietro nell’ira”, «Giornale del Mattino», 6 settembre 1957, p. 3
•    Mestiere di rabdomante, «Giornale del Mattino», 12 settembre 1957, p. 3
•    Ribelli di maniera, «Il Popolo» 15 settembre 1957, p. 4
•    Responsabilità psicologica dei giornali quotidiani, «Il Popolo», 25 settembre 1957, p. 3
•    Difficile scelta tra libri e fumetti, «Il Popolo», 28 settembre 1957, p. 3
•    Idea di un teatro, «Il Popolo», 1 ottobre 1957, p. 4
•    Giudizi di scolari sul cinema e la TV, «Il Popolo», 2 ottobre 1957, p. 3
•    Responsabilità psicologica dei giornali quotidiani, «Giornale del Mattino», 3 ottobre 1957, p. 3
•    Idea di un teatro, «Giornale del Mattino», 9 ottobre 1957, p. 3
•    Nella lotta con i “fumetti” il libro rischia la sconfitta, «Giornale del Mattino», 11 ottobre 1957, p. 3
•    Le reazioni dei ragazzi d’oggi di fronte a cinema, radio e TV, «Giornale del Mattino», 12 ottobre 1957, p. 3
•    Il contributo della TV all’educazione popolare, «Il Popolo», 18 ottobre 1957, p. 4
•    Nuovi orizzonti della TV per la diffusione della cultura, «Giornale del Mattino», 20 ottobre 1957, p. 3
•    Dylan Thomas visto da Caitleen, «Il Popolo», 25 ottobre 1957, p. 4
•    Una sconcertante autobiografia della vedova di Dylan Thomas, «Giornale del Mattino», 25 ottobre 1957, p. 3
•    “Nishikigi”: un tempo teatro è tuttora poesia, «Il Popolo», 6 novembre 1957, p. 4
•    I “tranquillizers”, «Il Popolo», 9 novembre 1957, p. 6
•    Le “pillole della felicità”, «Giornale del Mattino», 9 novembre 1957, p. 3
•    Gli eterni minorenni, «Il Popolo», 26 novembre 1957, p. 4
•    Gli eterni minorenni, «Giornale del Mattino», 2 dicembre 1957, p. 3
•    Case senza storia, «Giornale del Mattino», 11 dicembre 1957, p. 3
•    Case come a teatro, «Il Popolo», 13 dicembre 1957, p. 4
•    Prospettive del mondo religioso, «Giornale del Mattino», 19 dicembre 1957, p. 3 siglato M. G.
•    In un paese pilota un’inchiesta di massa, «Il Popolo», 22 dicembre 1957, p. 3
•    I molti incontri di un povero a Roma, «Il Popolo», 23 dicembre 1957, p. 3
•    Vanno al cinema per trovare una speranza, «Il Popolo», 24 dicembre 1957, p. 3
•    Primo esperimento in Italia di un nuovo tipo d’indagine sugli orientamenti popolari, «Il Popolo», 28 dicembre 1957, p. 3
•    Industrialismo e urbanesimo mordono l’economia contadina, «Il Popolo», 31 dicembre 1957, p. 3
•    [Recensione a] E. Dickinson, Poesie, a cura di G. Errante, Milano, Mondadori, 1956, «Il Ponte», a. XIII, n. 12, dicembre 1957, pp. 1877 – 1880
•    I tranquillizers, «Leggere», a. III, n. 12, dicembre 1957, p. 4
•    Strategia e tattica di una inchiesta sociologica, «Il Popolo», 2 gennaio 1958, p. 3
•    La morte come vita, «Il Popolo», 5 gennaio 1958, p. 4
•    Un drammatico diario di venti giorni d’inchiesta, «Il Popolo», 7 gennaio 1958, p. 3
•    Anche un cervello elettronico per l’inchiesta di Scarperia, «Il Popolo», 10 gennaio 1958, p. 3
•    Un cinema fuori le mura per gli spettatori di campagna, «Il Popolo», 11 gennaio 1958, p. 3
•    Gli assidui del cinema hanno fiducia nel futuro, «Il Popolo», 14 gennaio 1958, p. 3
•    La radio porta ai contadini il richiamo del mondo moderno, «Il Popolo», 18 gennaio 1958, p. 3
•    La televisione galoppa alla conquista del pubblico, «Il Popolo», 19 gennaio 1958, p. 3
•    Leggono i rotocalco ma preferiscono i libri, «Il Popolo», 22 gennaio 1958, p. 3
•    Guillén e Salinas, «Il Popolo», 30 gennaio 1958, p. 4
•    Patria mia, «Il Popolo», 8 febbraio 1958, p. 4
•    Itinerari meridionali, «Il Popolo», 6 marzo 1958, p. 4
•    Sulle orme di Gissing, «Giornale del Mattino», 7 marzo 1958, p. 3
•    Uno sguardo a Cosenza, «Il Popolo», 12 marzo 1958, p. 4
•    Cosenza, «Giornale del Mattino», 15 marzo 1958, p. 3
•    Poesie di Williams e “bluff” di Patchen, «Il Popolo», 19 marzo 1958, p. 4
•    Poeti americani tradotti in italiano, «Giornale del Mattino», 20 marzo 1958, p. 3
•    Giorni con Elisa, «Il Popolo», 26 marzo 1958, p. 4
•    Giorni con Elisa, «Giornale del Mattino», 4 aprile 1958, p. 3
•    Due libri di Claudel, «Il Popolo», 8 aprile 1958, p. 4
•    Poesia americana, «Il Popolo», 13 aprile 1958, p. 4
•    Poeti americani, «Giornale del Mattino», 28 aprile 1958, p. 3
•    Troppi piloti a mezza paga, «Il Popolo», 1 maggio 1958, p. 4
•    L’impegno del traduttore, «Giornale del Mattino», 9 maggio 1958, p. 3
•    Poesia del dopoguerra, «Il Popolo», 13 maggio 1958, p. 4
•    Religione e costume, «Il Popolo», 30 maggio 1958, p. 4
•    Un poeta traduttore per le “Trachinie” di Sofocle, «Il Popolo», 5 giugno 1958, p. 4
•    Una traduzione di Sofocle, «Giornale del Mattino», 9 giugno 1958, p. 3
•    Se un campanile crolla solo una fede ardente può arrestarne la caduta, «Il Popolo», 15 luglio 1958, p. 4
•    Musica alla radio, «Il Popolo», 24 luglio 1958, p. 5
•    Solitario in America, «Il Popolo», 5 agosto 1958, p. 4
•    Come ombre nella città, «Il Popolo», 12 agosto 1958, p. 4
•    Solitario in America, «Giornale del Mattino», 18 agosto 1958, p. 3
•    Come ombre nella città, «Giornale del Mattino», 23 agosto 1958, p. 3
•    Condizione del poeta, «Il Popolo», 5 settembre 1958, p. 5
•    Il mestiere del poeta, «Il Popolo», 10 settembre 1958, p. 5
•    Motociclette, «Il Popolo», 5 ottobre 1958, p. 5 firmato Emilia Savi
•    Strutture nel Decamerone, «Il Popolo», 14 ottobre 1958, p. 5
•    Finestre, «Il Popolo», 12 novembre 1958, p. 5 firmato Emilia Savi
•    A lume spento, «Il Popolo», 27 novembre 1958, p. 5 siglato M. G.
•    Razzi, «Il Popolo», 27 novembre 1958, p. 5 firmato Emilia Savi
•    Moda, «Il Popolo», 2 dicembre 1958, p. 5 firmato Emilia Savi
•    Tragedie del nostro tempo, «Il Popolo», 7 dicembre 1958, p. 5
•    Pubblicità, «Il Popolo», 21 dicembre 1958, p. 5 firmato Emilia Savi
•    I tempi della terza inchiesta, in L. Pinna, M. MacLean, M. Guidacci, Due anni col pubblico cinematografico, Roma, Bianco e Nero, 1958, pp. 75-90
•    Poesia straniera, «Il Popolo», 11 gennaio 1959, p. 5
•    Poesie a mazzi, «Il Popolo», 20 gennaio 1959, p. 5
•    Noi non sappiamo di loro, «Il Popolo», 28 gennaio 1959, p. 5
•    “Prossimamente”, «Il Popolo», 1 febbraio 1959, p. 5 firmato Emilia Savi
•    Note sul documentario, «Il Popolo», 5 febbraio 1959, p. 5
•    Divagazione sul festival, «Il Popolo», 16 febbraio 1959, p. 4
•    Nuovi volumi di poesia, «Il Popolo», 25 febbraio 1959, p. 5
•    Notturni di Daniel-Rops, «Il Popolo», 5 marzo 1959, p. 5
•    La versione in latino, «Il Popolo», 10 marzo 1959, p. 5
•    Il ritorno di Rassciô-mon, «Il Popolo», 7 aprile 1959, p. 5
•    Porticello, «Il Popolo», 17 aprile 1959, p. 5.
•    Antologia di poeti olandesi, «Il Popolo», 21 aprile 1959, p. 5
•    I “beni desiderabili”, «Il Popolo», 29 aprile 1959, p. 5.
•    L’esperienza poetica, «Stagione», a. V, nn. 19-20, aprile-settembre 1959, pp. 45-46
•    Uno slogan per un romanzo, «Il Popolo», 20 maggio 1959, p. 5
•    Surrealismo di ritorno, «Il Popolo», 24 maggio 1959, p. 5
•    Tempo di esami, «Il Popolo», 2 luglio 1959, p. 5
•    Scuola e “raccomandazioni”, «Il Popolo», 5 luglio 1959, p. 5
•    Scuola e vecchie strutture, «Il Popolo», 10 luglio 1959, p. 5
•    Un dramma di Eliot, «Il Popolo», 21 luglio 1959, p. 5
•    “Il Grande Statista” di Eliot a S. Miniato, «Ecclesia», a. XVIII, n. 9, settembre 1959, pp. 440-443
•    Più spazio per la scuola, «Il Popolo», 6 ottobre 1959, p. 5
•    La casa e il resto, «Il Popolo», 13 ottobre 1959, p. 5
•    Italia triste: le biblioteche, «Il Popolo», 27 ottobre 1959, p. 5
•    Il miglior Pound, «Il Popolo», 24 novembre 1959, p. 5
•    [Introduzione al programma di sala di] T.S. Eliot, Il grande statista, a cura dell’Istituto del Dramma Popolare, Pisa, Ente Provinciale del Turismo, 1959, pp. 4-12
•    Margherita Guidacci, in Poesia italiana contemporanea (1909 – 1959), a cura di G. Spagnoletti, Parma, Guanda, 1959, pp. 797-800
•    Sottoversi, «Il Popolo», 8 aprile 1960, p. 5
•    [Risposta all’inchiesta] Invito al chiarimento, «La Fiera Letteraria», a. XV, n. 22, n. s., 29 maggio 1960, p. 3
•    Fingono di sapere, «Il Popolo», 24 giugno 1960, p. 5
•    Le seggiole e i fumetti, «Il Popolo», 7 luglio 1960, p. 5
•    Il paraninfo elettronico, «Il Popolo», 26 luglio 1960, p. 5
•    Poesie scelte di Pound, «Il Popolo», 7 ottobre 1960, p. 5
•    La scuola tra le montagne, «Il Popolo», 5 novembre 1960, p. 6
•    Storia di una iniziativa, «Il Popolo», 6 novembre 1960, p. 5
•    I doposcuola residenziali, «Il Popolo», 8 novembre 1960, p. 5
•    Margherita Guidacci, in Ritratti su misura di scrittori italiani, a cura di E.F. Acrocca, Venezia, Sodalizio del Libro, 1960, p. 225
•    Centri sociali nel mondo, «Il Popolo», 11 gennaio 1961, p. 5
•    Joyce deformato, «Il Popolo», 14 febbraio 1961, p. 5
•    Una poetessa mistica, «Il Popolo», 9 marzo 1961, p. 5
•    [Recensione a] W. Tindall, James Joyce, Milano, Bompiani, 1960, «Humanitas», a. XVI, n. 4, n. s., aprile 1961, pp. 379-380
•    Ripetizioni private, «Il Popolo», 5 aprile 1961, p. 5
•    Uno scrittore polacco, «Il Popolo», 26 maggio 1961, p. 5
•    Drammi giapponesi, «Il Popolo», 28 giugno 1961, p. 5
•    Poesie di Melville, «Il Popolo», 29 luglio 1961, p. 5
•    Bianco muro di Spagna, «Il Popolo», 19 agosto 1961, p. 5
•    [Introduzione al programma di sala di] M. Shamir, La guerra dei figli della luce, a cura dell’Istituto del Dramma Popolare, Pisa, Ente Provinciale del Turismo, 1961, pp. 10-15
•    Il fiore lirico dell’antica Cina, «Il Popolo», 21 gennaio 1962, p. 5
•    Sul capitolo X dell’Ulisse, «Humanitas», a. XVII, n. 2, n. s., febbraio 1962, pp. 130- 137
•    [Recensione a] A. MacLeish, J. B., Milano, Bompiani, 1960, ivi, pp. 182-183
•    Il processo creativo, «Il Popolo», 28 febbraio 1963, p. 5
•    America senza whisky, «Il Popolo», 6 marzo 1963, p. 5
•    Manzoni: due lettere inedite, «Il Popolo», 10 aprile 1963, p. 5
•    Poesie di Turoldo, «Il Popolo», 16 maggio 1963, p. 5
•    [Testimonianza in] Perché gli intellettuali piangono Papa Giovanni. Ha riscoperto la bontà negli uomini, «Il Popolo», 6 giugno 1963, p. 5
•    Lettera da Londra. Pinter kafkiano, «La Fiera Letteraria», a. XIX, n. 32, n. s., 27 settembre 1964, p. 7
•    Qualche riflessione a mente fredda intorno agli esami, «Il Popolo», 6 ottobre 1964, p. 5
•    Chi era “Mister W. H.”?, «La Fiera Letteraria», a. XIX, n. 34, n. s., 11 ottobre 1964, p. 4
•    Nuovi incontri con tre poeti, «Il Popolo», 17 ottobre 1964, p. 5
•    “Da Tagte Es”, «La Fiera Letteraria», a. XIX, n. 36, n. s., 25 ottobre 1964, p. 6
•    Ricordo di Pinocchio eterna favola della nostra infanzia, «Il Popolo», 5 gennaio 1965, p. 5
•    [Testimonianza in] Una visita che commuove e suscita speranze. Voti augurali degli uomini di cultura per la missione del principe della pace alle Nazioni Unite, «Il Popolo», 4 ottobre 1965, p. 3
•    Da un quaderno di riflessioni varie, «La Fiera Letteraria», a. XL, n. 45, n. s., 21 novembre 1965, p. 3
•    [Testimonianza in] L’obiezione di coscienza, «La Fiera Letteraria», a. XLI, n. 7, n. s., 24 febbraio 1966, p. 7
•    L’aria di primavera porta con sé la psicosi degli esami, «Il Popolo», 31 maggio 1966, p. 5
•    Pensieri, «Linea Nuova», a. III, nn. 1-2, gennaio-aprile 1967, pp. 38-41
•    Margherita Guidacci, in A. Frattini, Poesia Nuova in Italia fra Ermetismo e Neoavanguardia, Milano, Istituto di Propaganda Libraria, 1967, pp. 151-157
•    Su Christopher Smart: il suo “Jubilate Agno”, «L’Approdo Letterario», a. XV, n. 47, n. s., luglio-settembre 1969, pp. 47-52
•    Sulla poesia, «L’Argine Letterario», a. III, n. 2, settembre 1969, pp. 112-114
•    Christopher Smart, «Città di Vita», a. XXVI, n. 1, gennaio-febbraio 1971, pp. 37-38
•    [Recensione a] J. Donne, Poesie amorose. Poesie teologiche, a cura di C. Campo, Torino, Einaudi, 1971, «Nuova Antologia», a. CVL n. 2046, giugno 1971, pp. 267-269
•    Intervista a Margherita Guidacci, «La Rocca», 15 luglio 1971, pp. 36-38 a cura di M. Di Cagno
•    [Nota introduttiva a] E. Malagò, Un’impossibile maturità, «Forum Italicum», a. V, n. 4, December 1971, pp. 594-595
•    [Recensione a] C. Campo, Il flauto e il tappeto, Milano, Rusconi, 1971, «Nuova Antologia», a. CVII, n. 2054, febbraio 1972, pp. 257-260
•    [Risposta all’] Inchiesta sulla poesia contemporanea, «Uomini e Libri», a. VIII, nn. 37-38, marzo 1972, pp. 28-29
•    Ricordo di un poeta, «Giornale di Brescia», 25 marzo 1972, p. 3
•    “Le educande” della Marghieri, «Giornale di Brescia», 11 aprile 1972, p. 3
•    Il flauto e il tappeto, «Giornale di Brescia», 10 maggio 1972, p. 3
•    Coleridge prosatore, «Giornale di Brescia», 18 maggio 1972, p. 3
•    Quotazione della poesia, «Il Ragguaglio librario», a. XXXIX, nn. 7-8, luglio-agosto 1972, p. 250
•    Un racconto postumo di Sarah Orne Jewett, «Giornale di Brescia», 12 agosto 1972, p. 3
•    Buster Keaton oltre lo schermo, «Giornale di Brescia», 17 agosto 1972, p. 7
•    Gli editori non puntano mai sulla poesia, «La Fiera Letteraria», a. XLVIII, n. 39, 24 settembre 1972, p. 14
•    Rabdomante in Mugello, «Giornale di Brescia», 1 ottobre 1972, p. 3
•    Colonna sonora, «Giornale di Brescia», 1 novembre 1972, p. 3
•    Elizabeth Bishop una “voce” americana, «Giornale di Brescia», 10 novembre 1972, p. 3
•    [Testimonianza in] Omaggio a Bodini, a cura di L. Mancino, con una poesia in grafica di R. Alberti ed un disegno di M. Tommasi, Manduria, Lacaita, 1972, pp. 163-166
•    Ronsard e la Pléiade, «Giornale di Brescia», 7 gennaio 1973, p. 3
•    I deserti della città, «Giornale di Brescia», 14 gennaio 1973, p. 3
•    Notizia introduttiva, in W.B. Yeats, Poesie, trad. di L. Traverso, Firenze, Vallecchi, 1973, pp. V-VIII
•    Saggi letterari di E. Pound, «Humanitas», a. XXIX, n. 4, n. s., aprile 1974, pp. 277-283
•    Su un racconto di Poe. La maschera della Morte Rossa, «Humanitas», a. XXIX, nn. 8-9, n. s., ottobre 1974, pp. 721-730
•    Condizioni del poeta nel nostro tempo, «Il Fuoco», a. XXII, n. 6, novembre-dicembre 1974, pp. 26-28
•    Anamnesi mediterranea, «The Bridge», nn. 39-40, 1974, pp. 59-64
•    Nota critica, in C. Marghieri, Amati enigmi, Firenze, Vallecchi, 1974, pp. 167-168
•    [Testimonianza] in Leopardi e il Novecento, Atti del III Convegno Internazionale di Studi Leopardiani (Recanati, 2-5 ottobre 1972), Firenze, Olschki, 1974, pp. 207-210
•    [Testimonianza] in Gli scrittori d’oggi e il Manzoni, a cura di C. Toscani, Milano, Marzorati, 1977, pp. 117-121
•    Far festa a Leopardi, estratto da «Il Casanostra», aa. CX-CXI, n. 92, 1977 – 1978, pp. 5-12
•    Edgar Allan Poe, «Giornale della Libreria», a. XCII, n. 2, febbraio 1979, pp. 54-56
•    George Eliot nel centenario della morte, «Giornale della Libreria», a. XCIII, n. 6, giugno 1980, pp. 121-123
•    Intervista a Margherita Guidacci, «Riscontri», n. 3, luglio-settembre 1980, pp. 117-119 a cura di R. Berti Sabbieti
•    Laude sacre di poeti del ‘500, «Città di Vita», a. XXXV, nn. 4-5, luglio-ottobre 1980, pp. 396-400
•    [Testimonianza su Pietro Parigi], Notiziario, «Città di Vita», a. XXXV, n. 6, novembre- dicembre 1980, pp. XI-XII
•    Intervista a Margherita Guidacci, «Firme Nostre», n. 89, dicembre 1980, p. 4 a cura di P. Lucarini Poggi
•    Leopardi e il mondo biblico, «Lunario Nuovo», a. III, n. 10, gennaio-febbraio 1981, pp. 63- 70
•    Pietro Parigi xilografo, «Il Messaggero di Sant’Antonio», a. LXXXIV, n. 23, 15 luglio 1981, pp. 66-67
•    Un rischioso equilibrio, «Il Tempo», 24 gennaio 1982, p. 3
•    Scrittori allo scrittoio: intervista a Margherita Guidacci, «Asca Libri», supplemento 7, gennaio 1982, pp. 1-4 a cura di M.G. Bottai
•    Simone Weil: un itinerario inarrestabile verso Dio, «La Discussione», a. XXIX, n. 14, 12 aprile 1982, p. 32
•    Spirito pronto e mordace, «L’Osservatore Romano», 27 maggio 1982, p. 3
•    Leopardi e il mondo biblico, in Leopardi e il mondo antico, Atti del V Congresso Internazionale di Studi Leopardiani (Recanati, 22-25 settembre 1980), Firenze, Olschki, 1982, pp. 471-477
•    Fogli sparsi, «Lettera», n. 3, n. s., febbraio 1983, pp. 65-69
•    “Decollo dell’animalità” in Nikola Šop, «Cenobio», a. XXXII, n. 3, n. s., luglio-settembre 1983, pp. 245-249
•    Il premio Nobel per la letteratura a William Golding, «L’Osservatore Romano», 8 ottobre 1983, p. 3
•    Bella e infedele o brutta e fedele? Colloquio estemporaneo sulla traduzione poetica, «L’Informatore Librario», n. 10, ottobre 1983, pp. 24-25 a cura di G. Vizzari
•    Christina Rossetti fra il tempo e l’eterno, «L’Osservatore Romano», 7-8 novembre 1983, p. 3
•    Elizabeth Bishop, in I contemporanei. Novecento americano, a cura di E. Zolla, vol. II, Roma, Lucarini, 1983, pp. 525-535
•    Margherita Guidacci, in Poeti a Roma (1945 – 1980), a cura di A. Frattini e M. Uffreduzzi, Roma, Bonacci, 1983, pp. 65-67
•    Margherita Guidacci, in Le avventure ritrovate. Pinocchio e gli scrittori italiani del Novecento, a cura di R. Bertacchini, Pescia, Fondazione Nazionale Carlo Collodi, 1983, pp. 103-105
•    Petrarca, Wyatt, Surrey, in Dal Medioevo al Petrarca, Miscellanea di Studi in onore di Vittore Branca, Biblioteca dell’«Archivium Romanicum», vol. CLXXVIII, Firenze, Olschki, 1983, pp. 479-489
•    Poesia e non “poesio”, in Tutte insieme separatamente. Le accanite signore della poesia italiana, «Fiera», a. II, n. 13, novembre 1984, pp. 19-20
•    Appunti sulla concezione di poesia e società nel “periodo etico” del romanticismo inglese, in Aspetti ed eredità della poesia europea dell’Ottocento, a cura di M. Guidacci, «Quaderni dell’Istituto universitario pareggiato di Magistero Maria SS. Assunta», n. 2, 1984, pp. 7- 39
•    Intervista a Margherita Guidacci, «Rassegna», n. 3, maggio-giugno 1985, p.17 a cura di M. D’Attila
•    Nell’ambito della creatività un felice incontro, «Città di Vita», a. XL, n. 6, novembre-dicembre 1985, pp. 649-652
•    Vibrazioni di profonda e pietosa umanità, «L’Osservatore Romano», 16-17 dicembre 1985, p. 3
•    Quando l’innocenza sconfisse la morte, «L’Osservatore Romano», 25 dicembre 1985, p. 6
•    Rudyard Kipling: la narrazione come dono, «L’Osservatore Romano», 26 gennaio 1986, p. 3
•    Il cammino poetico di Sbarbaro, «L’Osservatore Romano», 5 febbraio 1986, p. 7
•    Risposte a un’intervista di Maria Teresa Rossignoli, «Città di Vita», a. XLVII, n. 3, maggio-giugno 1993, pp. 278-279
•    Itinerario spirituale di un poeta, «L’Osservatore Romano», 30 aprile 1986, p. 3
•    Un inno alle risorse dello spirito: l’amore, la morte, l’immortalità, «L’Osservatore Romano», 17 maggio 1986, p. 3
•    Itinerario dalla “Terra desolata”, «L’Osservatore Romano», 21 maggio 1986, p. 7
•    Chi salva una vita salva il mondo, «L’Osservatore Romano», 18 giugno 1986, p. 3
•    Gli interrogatori della via nel dialogo con l’assoluto, «Città di Vita», a. XLI, n. 5, settembre-ottobre 1986, pp. 421-428
•    Un varco verso l’eterno, «L’Osservatore Romano», 13 dicembre 1986, p. 3
•    Saba o la giusta distanza, in Umberto Saba. Un canzoniere e una città, Atti del Convegno Nazionale (Trieste, 25-27 marzo 1983), a cura di M. Caretti, Trieste, Centro Studi di Poesia e di Storia delle Poetiche Sezione Friuli-Venezia Giulia, pp. 41-45
•    Trasformò “la prigionia” della sua infermità in una luminosa finestra aperta sul mondo, «L’Osservatore Romano», 23 gennaio 1987, p. 3
•    Oltre i limiti del quotidiano, «L’Osservatore Romano», 28 gennaio 1987, p. 5
•    Vincenzo M. Rippo nel tempo e oltre, «Resine», a. IX, n. 31, gennaio-marzo 1987, pp. 71-77
•    [Risposta a] Inchiesta sulla poesia italiana in prospettiva Duemila, «Riscontri», a. IX, nn. 1- 2, gennaio-giugno 1987, pp. 86-90
•    Il messaggio di Emily Dickinson, «L’Osservatore Romano», 18 febbraio 1987, p. 5
•    “Il giorno del perdono”, «L’Osservatore Romano», 4 marzo 1987, p. 5
•    All’interno del labirinto shakespeariano, «L’Osservatore Romano», 22 marzo 1987, p. 3
•    Poesia come immagine, «L’Osservatore Romano», 29 aprile 1987, p. 9
•    Una realtà più profonda della realtà, «L’Osservatore Romano», 1 maggio 1987, p. 3
•    Sotto il peso di Nietzsche, «L’Osservatore Romano», 11-12 maggio 1987, p. 3
•    Tra letizia e tristezza un respiro di poesia, «L’Osservatore Romano», 17 maggio 1987, p. 3
•    Il “Paradiso perduto” di Milton, «L’Osservatore Romano», 10 giugno 1987, p. 9
•    Opere e autori rivivono nelle pagine di uno scrittore, «L’Osservatore Romano», 11 giugno 1987, p. 3
•    Genesi, Salmi e Giobbe alle radici della sua poesia, «L’Osservatore Romano», 15 giugno 1987, p. 3
•    Edgar A. Poe commenta i “Promessi Sposi”, «L’Osservatore Romano», 13-14 luglio 1987, p. 3
•    Tra gli italiani poveri che si imbarcavano per l’America, in Il Vangelo “camminato” sulle orme degli ultimi. La missione nel sud degli Stati Uniti, «Popoli e Missione», a. I, nn. 7-8, luglio-agosto 1987, pp. 28-29
•    Un canzoniere spagnolo medievale, «L’Osservatore Romano», 23 settembre 1987, p. 7
•    I due poli del mondo leopardiano, «L’Osservatore Romano», 25 settembre 1987, p. 3
•    Le passeggiate estive per scoprire le radici segrete dei racconti, «L’Osservatore Romano», 18 ottobre 1987, p. 3
•    Dietro la grande varietà d’interpretazioni resta un interrogativo: chi è il vero Leopardi?, «L’Osservatore Romano», 19 dicembre 1987, p. 3
•    Far festa a Leopardi, in Omaggio a Leopardi, a cura di F. Foschi e R. Garbuglia, Abano Terme, Francisci, 1987, vol. II, pp. 343-351
•    Traduzioni anomale, in Catalogo d’un disordine amoroso, a cura di M. Bonincontro, Chieti, Vecchio Faggio, 1988, pp. 120-125
•    Nella biblioteca di Papini per una tesi sul poeta, «L’Osservatore Romano», 10 febbraio 1988, p. 3
•    La poesia come forma di approccio al mistero, «L’Osservatore Romano», 9 marzo 1988, p. 3
•    La poesia serve a darci scandalo e speranza, «Uomini e Libri», a. XXIV, nn. 118-119, aprile-giugno 1988, p. 82
•    Una “Lady” silenziosa e dolcissima indica la rotta ai naviganti, «L’Osservatore Romano», 26-27 settembre 1988, p. 3
•    [Testimonianza in] Giuseppe De Robertis, «Il Viesseux», a. I, n. 3, settembre-dicembre 1988, pp. 111-114
•    Invece di escludere l’Eneide perché non reintrodurre Omero?, «L’Osservatore Romano», 9-10 dicembre 1988, p. 3
•    Northangerland, in “Northangerland” e altri studi brontiani, a cura di M. Guidacci e A. Jennings, «Quaderni dell’Istituto universitario pareggiato di Magistero Maria SS. Assunta», n. 4, 1988, pp. 7-34
•    Tre finestre per Catherine, ivi, pp. 67-88
•    A proposito di “Agnes Gray”, ivi, pp. 199-211
•    Poesia come un albero, in Trasgressioni di marzo, Bari, La Vallisa, 1988, pp. 33-41
•    Dalla Croce alla Luce parteciperemo alla sua stessa vittoria, «L’Osservatore Romano», 25 marzo 1989, p. 3
•    Traducendo due poetesse americane: Jessica Powers e Elizabeth Bishop, in La traduzione del testo poetico, a cura di F. Buffoni, Milano, Guerrini e Associati, 1989, pp. 337-341
•    Ha fatto di Dante un suo contemporaneo, «L’Osservatore Romano», 4 gennaio 1990, p. 3
•    Conoscenza delle lingue e importanza del tradurre, in Le problematiche dell’espressione e della comunicazione in prospettiva Duemila, a cura di A. Frattini, «Quaderni dell’Istituto universitario pareggiato di Magistero Maria SS. Assunta», n. 6, 1990, pp. 25-35
•    [Testimonianza] in Nicola Lisi. Un mugellano nella cultura italiana tra le due guerre, Atti del Convegno (Scarperia, Palazzo de’ Vicari, 25-26 settembre 1987), Borgo San Lorenzo,
Comunità Montana, 1990, pp. 35-40
•    Comment j’ai écrit “Sybilles”, in Sybilles, traduit de l’italien par G. Pfister, Paris, Arfuyen, 1992, pp. 73-90
•    Autoritratto critico, in Etica cristiana e scrittori del Novecento, a cura di F.M. Iannace, New York, Forum Italicum, 1993, pp.

http://www.margheritaguidacci.it/bibliografia-prosa/

© Editrice Petite Plaisance - hosting and web editor www.promonet.it