Ci rivolgiamo a lettori che vogliano imparare qualcosa di nuovo, che dunque vogliano pure pensare da sé (K. Marx). – Chi non spera quello che non sembra sperabile non potrà scoprirne la realtà, poiché lo avrà fatto diventare, con il suo non sperarlo, qualcosa che non può essere trovato e a cui non porta nessuna strada (Eraclito). – ... se uno ha veramente a cuore la sapienza, non la ricerchi in vani giri, come di chi volesse raccogliere le foglie cadute da una pianta e già disperse dal vento, sperando di rimetterle sul ramo. La sapienza è una pianta che rinasce solo dalla radice, una e molteplice. Chi vuol vederla frondeggiare alla luce discenda nel profondo, là dove opera il dio, segua il germoglio nel suo cammino verticale e avrà del retto desiderio il retto adempimento: dovunque egli sia non gli occorre altro viaggio (M. Guidacci).



Skype Meâ„¢!
Condividi



Petite Plaisance Editrice
Associazione Culturale
senza fini di lucro

Via di Valdibrana 311
51100 Pistoia
tel: 0573-480013

e-mail:
info@petiteplaisance.it

Cat.n. 340

Livio Rossetti

Parmenide e Zenone, sophoi ad Elea. Presentazione di Mariana Gardella Hueso.

ISBN 978-88-7588-256-3, 2020, pp. 160, formato 130x200 mm., Euro 15 – Collana “Il giogo” [112]

In copertina: Parmenide e Zenone alla porta di Elea.

indice - presentazione - autore - sintesi

15,00

Indice

Questo libro

Presentazione, di Mariana Gardella Hueso

Dunque, benvenuti ad Elea

I.

Ascea marina: un tempo Velia,

ma prima Elea e prima ancora Yele

1.1. Il contesto:

la migrazione dei Focei

1.2. Il contesto:

diamo ora uno sguardo al territorio

1.3. Elea vista da Parmenide

1.4. Parmenide e Zenone: chi erano?

1.5. Perché mai cominciare con Zenone?

Non sarebbe una bizzarria?

II.

Zenone

2.1. Paradossi ed enigmi

2.2. Ma che razza di intellettuale è stato Zenone?

2.3. Si spieghi meglio

2.4. La Freccia

2.5. Il Grano di miglio

2.6. Lo Stadio

2.7. Il Corridore

2.8. Lo Spazio

2.9. Tante domande

2.10. Beh, quanto meno,

queste non sono cose che si sanno

III.

Parmenide

3.1. Parmenide, Dante e…

un’autentica colonna sonora

3.2. E dopo questa scena iniziale?

3.3. Dunque ora sarà la volta degli insegnamenti, vero?

3.4. L’essere

3.5. Ma sono idee tanto astratte!

3.6. La sezione astronomica

3.7. La luna

3.8. La nostra terra

3.9. Oltre alla sessualità, perfino l’omosessualità

3.10. Ma che cosa è questo, forse un fiore nel deserto?

3.11. Scrittura sapiente e rigore deduttivo

3.12. Ma allora chi è stato Parmenide?

3.13. E la filosofia?

IV.

E dopo?

4.1. Nel breve e nel lungo periodo

4.2. Melisso, una storia tutta da raccontare

4.3. In conclusione…

Per saperne di più

Indice dei nomi

© Editrice Petite Plaisance - hosting and web editor www.promonet.it