Ci rivolgiamo a lettori che vogliano imparare qualcosa di nuovo, che dunque vogliano pure pensare da sé (K. Marx). – Chi non spera quello che non sembra sperabile non potrà scoprirne la realtà, poiché lo avrà fatto diventare, con il suo non sperarlo, qualcosa che non può essere trovato e a cui non porta nessuna strada (Eraclito). – ... se uno ha veramente a cuore la sapienza, non la ricerchi in vani giri, come di chi volesse raccogliere le foglie cadute da una pianta e già disperse dal vento, sperando di rimetterle sul ramo. La sapienza è una pianta che rinasce solo dalla radice, una e molteplice. Chi vuol vederla frondeggiare alla luce discenda nel profondo, là dove opera il dio, segua il germoglio nel suo cammino verticale e avrà del retto desiderio il retto adempimento: dovunque egli sia non gli occorre altro viaggio (M. Guidacci).



Skype Meâ„¢!
Condividi



Petite Plaisance Editrice
Associazione Culturale
senza fini di lucro

Via di Valdibrana 311
51100 Pistoia
tel: 0573-480013

e-mail:
info@petiteplaisance.it

Cat.n. 212

Valentino Bellucci

Godot è arrivato. Conferenze, interventi e note critiche.

ISBN 978-88-7588-109-2, 2014, pp. 128, formato 140x210 mm., Euro 12 – Collana Egeria [16]

In copertina: Valentino Bellucci, La Madre Divina, olio su tavola, 20059.

indice - presentazione - autore - sintesi

12,00

Questi testi sono stati redatti per delle specifiche occasioni: seguono un certo filo conduttore e la poesia predomina; che sia una poesia tragica, comica o mistica, il poeta è la figura ricorrente, come se ormai solo un essere poeti possa farci uscire dagli incubi di una società in rovina… In queste pagine l’autore tenta solo l’abbozzo: la sua speranza è che qualche lettore possa ritrovare la forza della Poesia non solo nel linguaggio ma in ogni atto di vita.

Rilke e Goethe non erano poeti solo sulla carta… Erano soprattutto maestri di saggezza. In questo senso, come scrive l’autore, «se lasciamo entrare nella nostra esistenza un autentico Maestro, potremo dire, quasi sorridendo: Godot è arrivato…».

© Editrice Petite Plaisance - hosting and web editor www.promonet.it