Ci rivolgiamo a lettori che vogliano imparare qualcosa di nuovo, che dunque vogliano pure pensare da sé (K. Marx). – Chi non spera quello che non sembra sperabile non potrà scoprirne la realtà, poiché lo avrà fatto diventare, con il suo non sperarlo, qualcosa che non può essere trovato e a cui non porta nessuna strada (Eraclito). – ... se uno ha veramente a cuore la sapienza, non la ricerchi in vani giri, come di chi volesse raccogliere le foglie cadute da una pianta e già disperse dal vento, sperando di rimetterle sul ramo. La sapienza è una pianta che rinasce solo dalla radice, una e molteplice. Chi vuol vederla frondeggiare alla luce discenda nel profondo, là dove opera il dio, segua il germoglio nel suo cammino verticale e avrà del retto desiderio il retto adempimento: dovunque egli sia non gli occorre altro viaggio (M. Guidacci).



Skype Meâ„¢!
Condividi



Petite Plaisance Editrice
Associazione Culturale
senza fini di lucro

Via di Valdibrana 311
51100 Pistoia
tel: 0573-480013

e-mail:
info@petiteplaisance.it

Cat.n. 253

Irene Ginanni Edi NataliDiego PancaldoAntonella Spitaleri Fausto Tardelli

Ordo Amoris.

ISBN 978-88-7588-150-4, 2016, pp. 128, 140x210 mm., Euro 13.

In copertina: Auguste Rodin, L'eterna primavera, ca. 1884.

indice - presentazione - autore - sintesi

13,00

Indice

 

Introduzione

di Edi Natali

                       

Antonella Spitaleri

È l’amore il fondamento di ogni conoscenza possibile...?

Questioni emergenti dal pensiero di Max Scheler

1. Cenni biografici

2. Perché studiare Max Scheler in prospettiva gnoseologica

3. Amore e conoscenza

3.1 Prima parte: le risposte di tipo indiano e greco

3.2 Differenze tra il tipo greco-indiano e quello cristiano

4. Influsso del pensiero agostiniano

    sulla teoria della conoscenza di Scheler

5. Ordo amoris

 

Brani antologici

Percorsi di riflessione

Brevi cenni bibliografici

 

                       

 

Irene Ginanni

Bellezza, Amore, Verità.

La via gnoseologica dell’Amore in P. A. Florenskij

1. Cenni biografici

2. Weltanshauung scientifica, crisi e ritorno al concreto

3. Lo stupore e la meraviglia

4. Amore come rivelazione della Verità

5. Conclusioni

 

Brani antologici

Percorsi di riflessione

Brevi cenni bibliografici

 

Diego Pancaldo

L’amore come dono di sé nel pensiero di Edith Stein

 

Brani Antologici

Percorsi di riflessione

Brevi cenni bibliografici

 

 

                       

Edi Natali

Marìa Zambrano. Frammenti sull’amore

1. Cenni biografici

2. Concezione filosofica

3. Frammenti sull’amore

 

Brani antologici

Percorsi di riflessione

Brevi cenni bibliografici

 

          

 

Fausto Tardelli

Per un umanesimo dell’altro uomo.

Un contributo originale di Emmanuel Levinas

1. L’identico

2. Gli spazi per «qualcosa d’altro»

3. Autrui

4 La relazione etica

5. Il soggetto e “l’umanesimo dell’altro uomo”

 

Brani antologici

Percorsi di riflessione

Brevi cenni bibliografici

 

© Editrice Petite Plaisance - hosting and web editor www.promonet.it